Cosa facciamo

This post is also avail­able in: France­se Ingle­se

Malaki ma Kon­go - che si trova in numerosi pae­si - opera prin­ci­pal­mente su due fron­ti:

- in occi­den­te - e in tut­to il panora­ma inter­nazionale in gen­erale - sul piano cul­tur­ale pro­muoven­do e divul­gan­do le radi­ci del­la cul­tura africana, in modo da creare degli scam­bi inter­cul­tur­ali con l’Africa per una mag­giore conoscen­za di essa nel mon­do; sul piano del­la coop­er­azione inter­nazionale sen­si­bi­liz­zan­do sulle prob­lem­atiche del Con­go e dell'Africa e rac­coglien­do fondi e ade­sioni per i nos­tri prog­et­ti di svilup­po e di tur­is­mo respon­s­abile in Con­go.

Sfi­lata di moda "Made in Con­go" - VR

Le ATTIVITA' che pro­muovi­amo in questo sen­so sono varie e numerose:
non soltan­to il fes­ti­val, ma anche cine­fo­rum e proiezioni video, sog­giorni in Con­go a liv­el­lo di tur­is­mo respon­s­abile (Malaki Live: andare in Africa non per sim­pa­tiz­zare con i coc­co­drilli, i leoni o gli ele­fan­ti, ma per frat­er­niz­zare con gli esseri umani !), spet­ta­coli e cor­si di teatro africano e di danze etniche anche nelle scuole (ele­men­tari, medie e supe­ri­ori), con­feren­ze e dibat­ti­ti, ser­ate “etno-gas­tro­nomiche”, espo­sizioni d’arte africana, ecc.

Malaki ma Kongo Haiti

Malaki ma Kon­go Haiti

- in Africa: sul piano cul­tur­ale, con la con­tin­u­azione del­la pro­duzione annuale del fes­ti­val Malaki ma Kon­go e il sis­tema di attiv­itá che Malaki ha giá cre­ato:

  • Cen­tro Cul­tur­ale Kon­go
  • Teatro Kon­go Dia Ntote­la
  • Fes­ti­val Malaki Ma Kon­go
  • Fes­ti­val sco­las­ti­co Malaki
  • Bib­liote­ca Le Radi­ci Africane
  • Box dei Faraoni Rin­no­vata (in stret­ta col­lab­o­razione)

 

Malaki Sco­las­ti­co - Braz­zav­ille 1997

Sul piano del­lo svilup­po, con i nos­tri prog­et­ti di svilup­po respon­s­abile:

  • scuo­la di cuci­to per ragazze
  • scuo­la di acconciat­u­ra per ragazze
  • pres­so il cen­tro Malaki Devel­opp­ment di Pointe Noire
  • cen­tro pilota Malaki - AARIT per la for­mazione in agri­coltura
  • accoglien­za e accom­pa­g­na­men­to dei tur­is­ti venen­ti in Con­go Braz­zav­ille all'interno del nos­tro prog­et­to di tur­is­mo respon­s­abile  Malaki Live

Malaki ma Kon­go Fran­cia 2004

Il nos­tro mot­to è:

la cul­tura al servizio del­lo svilup­po respon­s­abile

Cre­di­amo infat­ti che l’arte sia l’ereditá cul­tur­ale di un popolo. La dis­truzione dei nos­tri vil­lag­gi causa­ta dal­la guer­ra del Con­go sig­nifi­ca la dis­truzione del­la nos­tra base entroter­re­na d’ispirazione. Essendo la cul­tura alla base del­lo svilup­po, gli artis­ti e uomini di cul­tura di Malaki Ma Kon­go han­no fonda­to questo prog­et­to: si trat­ta di creare in Con­go una cas­sa di micro-cred­i­to per ridonare sper­an­za e con­fi­den­za a don­ne e madri di famiglia, vit­time degli orrori del­la guer­ra, e far cosí ris­us­citare la vita nei nos­tri vil­lag­gi. A questo propos­i­to abbi­amo aper­to un  “con­to-pro” pres­so Ban­ca Popo­lare Eti­ca,  intes­ta­to a Malaki ma Kon­go,

  IBANIT 07 X050 1811 8000 0000 0511 470
  BIC: CCR TIT 2184E

dove ven­gono rac­colti i fondi delle nos­tre attiv­itá e dove tut­ti pos­sono apportare un con­trib­u­to.

Le radi­ci cul­tur­ali africane che gli artis­ti  pre­sen­tano, sono in gen­erale un’ ered­itá cul­tur­ale di un popolo. In guisa di riconoscen­za, MALAKI MA KONGO si é dato come impeg­no di cer­care i mezzi eco­nomi­ci per assi­cu­rare la soprav­viven­za  del­la vita ances­trale in un luo­go nat­u­rale: i vil­lag­gi africani.

Village au Congo

Vil­lage au Con­go

OBIETTIVI:

  1. La cul­tura al servizio del­lo svilup­po respon­s­abile per il Con­go e l'Africa nera
  2. L'apporto dell'Africa nel pat­ri­mo­nio comune dell'umanità
  3. La pro­mozione dell'irradiamento dell'Africa per la pace
  4. Parte­ci­pazione alla lot­ta con­tro tut­ta la delin­quen­za
  5. Pro­muovere la rinasc­i­ta africana, val­oriz­zan­do la cul­tura africana
  6. La pro­mozione degli sport africani
  7. Sal­va­guardare la memo­ria col­let­ti­va per pro­muovere ed inseg­nare la saggez­za degli ante­nati africani, attra­ver­so gior­nate cul­tur­ali e sportive - can­ti, teatro, con­feren­ze, scul­tura, per­cus­sioni accom­pa­g­nate da can­ti, galà, sport e tut­to ciò che tes­ti­moni l'esistenza e la grandez­za dell'identità africana.
Malaki ma Kongo à Bassano Italie -  2002

Malaki ma Kon­go à Bas­sano Ital­ie - 2002